mercoledì 29 febbraio 2012

Un aspetto carino e poco conosciuto dell'emulatore Android e' quello di poter simulare non solo telefoni generici ma anche anche modelli specifici ed in alcuni casi anche tablet.

Selezionando per esempio nell'SDK Manager il Galaxy Tab (attenzione, e' presente solo nella versione Android 2.2)


si avra' la possibilita' di creare una nuova macchina virtuale
 con una emulazione dotata di risoluzione pari all'orginale