giovedì 17 maggio 2012

Arduino Ethernet


 L'Arduino Ethernet non e' provvista di una porta USB per la programmazione ma solo di un ingresso FTDI per cui e' stato necessario comprare un convertitore esterno che lega l'FTDI ad un ingresso MicroUSb (l'uso dell'interfaccia permette anche di evitare l'uograde del bootloader)

L'alimentazione alla scheda viene data dal convertitore, in caso di assenza si deve alimentare mediante una batteria da 9 V in quanto il voltaggio di ingresso consentito e' tra 7 e 12 V. Altrimenti si puo' usare un alimentatore AC/DC da muro con 9 V ed il + sul pin centrale


Per la programmazione e' necessario anche modifica il file boards.txt che si trova nella directory /hardware/arduino del software di programmazione (fatto cio' nell'interfaccia e' possibile selezionare la scheda)

Nella foto soprastante si puo' vedere l'Arduino collegata direttamente al PC mediante un cavo di rete incrociato