lunedì 8 ottobre 2012

Debian Testing in QEmu/Windows



Per prima cosa si deve creare una immagine disco (ho scelto 10 G dato che con l'installazione da 2G rimane decisamente poco spazio per qualunque operazione)

qemu-img.exe create deb.img 10G
Formating 'deb.img', fmt=raw, size=10485760 kB

stranamente utilizzando il comando
qemu-img.exe create deb.img 4G
viene generato un file da 0 Byte (con 3G o 5G tutto funziona correttamente)

per installare Debian partendo dal Cd di installazione con Xfce-Lxde si digita il seguente comando
qemu -localtime -m 256 -cdrom "debian-testing-i386-xfce+lxde-CD-1.iso" -hda deb.img -boot d -L . -net user -net nic

in questo modo si indicano
256 Mb di memoria
deb.img e' l'immagine del disco fisso
boot d fa partire l'installazione da CdRom
-net user -net nic abilita l'interfaccia di rete virtuale (questo e' l'unico sistema di abilitare la scheda di rete virtuale in ambiente in cui si e' amministratori del calcolatore)

Dato che il programma Qemu non e' installato ma il binario e' stato scompattato in una directory da un file zip e' necessario aggiungere lo swtich -L . (attenzione al punto)

Non e' stato possibile utilizzare KQemu perche' richiede l'installazione mentre sulla macchina su cui devo lavorare non possiedo i permessi di amministrazione

per utilizzare quindi la macchina virtuale una volta terminata l'installazione si deve effettuare lo shutdown e ripartire con
qemu -localtime -m 768 -cdrom "debian-testing-i386-xfce+lxde-CD-1.iso" -hda deb.img -boot c -L . -net user -net nic -redir tcp:2222::22

Per l'utilizzo normale la memoria e' stata impostata a 768 m ed e' stata aggiunta una direttiva per abilitare la connessione SSH tra Host e Guest sulla porta 2222

si puo' quindi usare sia SFTP che SSH chiamando la macchina virtuale a localhost:2222

Per finire la macchina virtuale assume un indirizzo derivante dal DHCP interno a QEMU  per cui risulta completamente invisibile all'esterno della macchina su cui e' in esecuzione (di solito l'IP e' 10.0.2.15)

Per terminare la finestra di visualizzazione massima e' 1024x768 e non puo' essere allargata a meno di modifiche piuttosto complicate al server X. Mettere QEmu in modalita' FullScreen e' stata una pessima esperienza sulla mia macchina dual-monitor e la sconsiglierei
 

Nessun commento:

Posta un commento