martedì 27 agosto 2013

Sostituzione batteria tampone Mac Mini G4

Dopo un po' di tempo il mio vetusto (ma sempre bellissimo Mac Mini G4) ha deciso che la batteria tampone dell'orologio era finita.
La sostituzione e' un esercizio di forza bruta e coraggio
Per prima cosa, rovesciando il Mini, si inserisce una spatola (una spatola per il gesso e' perfetta)  nella fessura della base (da evitare il lato posteriore e quello anteriore) e si fa forza fino a far scattare le mollette.
Si procede quindi sul lato anteriore e sull'altro lato


Giunti qui si devono svitare tre viti (cacciavite da orologiaio magnetizzato consigliato) per rimuovere l'unita' ottica e l'hard disk (attenzione: per i modelli con bluetooth e wifi si devono staccare dei cavi), un po' di attenzione al filo del pulsante di accensione nella parte posteriore lato destro


la parte superiore ed inferiore sono collegate da un connettore a pettine sul retro. Sollevare con delicatezza

Si arriva quindi alla batteria CR 2032. Per toglierla il movimento deve essere prima verso il basso e poi verso l'esterno