lunedì 28 ottobre 2013

Importanza del cavo USB

Un amico e' mi ha chiesto su un aiuto per recuperare i dati dal suo disco esterno Lacie. Questo modello, riportato nella foto, presenta  un cavo USB esterno sempre attaccato al case in alluminio che ovviamente si era tranciato nel punto di maggiore tensione 


Il primo istinto e' stato quello di trovare un set di chiavi torx per aprire il case quando e' stato notato che il cavo esterno era facilmente rimuovibile e sotto il connettore grigio si nascondeva una rassicurante mini Usb.

E' stato quindi recuperato quindi il primo cavo mini Usb presente in ufficio .. un cavo retrattile come quello riportato come esempio nella foto sottostante

Una volta connesso il cavo al disco ed al computer il disco fisso ha iniziato a girare emettendo dei tipici ticchettii spesso indicatori di disco fisicamente rotto.
Visto che era improbabile anche la rottura del disco ho suggerito di sostituire il cavo retraibile con un normale cavo mini USB (caratterizzato da una sezione maggiore)

A questo punto il disco ha iniziato a funzionare correttamente. L'ipotesi piu' probabile e' che il cavo retraibile non fosse in grado di alimentare in modo corretto il disco che quindi provava a mettersi in moto ma non avendo corrente a sufficienza emetteva il rumore sopra descritto