lunedì 8 febbraio 2016

Linux su PS2

Correva l'anno 2002 (lavoravo ancora come tecnico informatico all'universita') quando usci la notizia che era possibile comprare un dev kit per modificare la PS2 per utilizzare Linux. La curiosita' per me era tanta ma il prezzo non trascurabile di una PS2 e la pessima distribuzione del kit (sostanzialmente Giappone e USA) hanno contribuito a non farmi mai provare la PS2 come computer

Gimp in PS2 Linux

Di recente mi e' stata regalata una PS2 slim e non ho potuto esimermi dal provare Black Rhino, una distribuzione live DVD per Linux PS2 (questo e' un approccio molto differente dal Dev Kit per il quale era previsto una espansione con hard disk ed un connettore VGA ma si deve precisare che il DevKit era fatto esclusivamente per la PS2 prima generazione "Fat PS2" e non compatibile con la mia Slim PS2)

Dato che la mia PS2 non ha il modchip ed e' PAL ho scaricato il file ps2linux_live_v3_pal_large_no_modchip.7z

Per prima cosa bisogna avere una scheda di memoria di espansione di PS2 con installato Free MCBoot. Agli inizi del 2000 era piuttosto comune trovarla ed avendone una si poteva replicare su schede vuote. Oggi invece e' introvabile e sono riuscito a reperirne una su un e-commerce cinese al prezzo di circa 7 euro




Inserita l'espansione di memoria si accende la PS2 lasciando lo sportellino del CDRom aperto (altrimenti parte il disco all'interno)  e si accede al menu dell'immagine soprastante. Si seleziona Free MCBoot e si arriva a questa schermata (si richiude lo sportellino)


Si preme cerchio sul joypad per andare avanti.
A questo punto si deve avere preparato una chiavetta USB con i  file
Kloader.elf
initrd.gz (il ramdisk)
vmlinux (il kernel)

si selezione il file Kloader.elf ed il sistema cerca di fare il boot automatico


peccato che si blocchi con questo errore


si deve caricare a mano il kernel ed il ramdisk riprendendoli dalla chiavetta USB


Si effettua il boot con i nuovi parametri e si vede partire il kernel
(qui ho dovuto provare a masterizzare 3 DVD perche' i primi due venivano visti con errori dalla PS2 mentre era leggibili per il PC, non so se si e' degradato il lettore della PS2 o gli restano antipatici i dischi masterizzati)


e qui c'e' una trappola che mi ha bloccato per un giorno intero. Il sistema mostra un errore di montaggio del filesystem sul DVD. Il primo istinto e' resettare e ripartire ma la soluzione giusta e' aspettare. Non si tratta di errore critico e basta aspettare . (Il boot completo richiede almeno 5 minuti!!!)

Una volta giunto X ci si trova davanti a Fluxbox con alcune applicazioni preinstallate


ci si deve pero' ricordare che l'hardware ha appena 32 Mb di ram disponibile quindi il live DVD sara' estremamente lento anche perche' non c'e' partizione di swap (con un po' di pazienza si puo' attaccare un disco esterno usb e configurarlo per il sistema operativo ma cio' va al di la' di quanto volevo provare)


Togliendo la chiavetta ed inserendo mouse e tastiera ci si trova di fronte ad una PS2 convertito in un PC (lentissimo) con cui si puo' giocare con GIMP 1.2