giovedì 12 maggio 2016

Abilitare il core dump su gcc

Nelle distro attuali di Linux all'utente normale viene disabilitata la possibilita' di scrivere un core dump nel caso di crash di una applicazione (tanto non saprebbe come cosa farsene)




Quando invece si sta sviluppando un programma e' molto utile avere a disposizione un core dump. Si puo' abilitare con il comando

ulimit -c unlimited

per debuggare il core dump si usa
gdb nome_programma  nome_core_dump
con subito dopo il comando di backtrace
bt