giovedì 19 maggio 2016

LCD 3.2 " Waveshare su Raspberry

Ho provato uno schermo LCD da 3.2 pollici per Raspberry da montare direttamente sul connettore a 40 pin.



Se si prova ad usare una Raspbian pura il risultato e' il seguente.. nessuna immagine tranne lo schermo bianco



Il problema e' che lo schermo comunica con la Raspberry tramite SPI e su Raspbian di default non e' montato il modulo per gestire lo schermo. Su Waveshare sono presenti tutte le istruzioni passo passo per compilare il modulo e montarlo ma la soluzione piu' diretta e' scaricarsi una distribuzione Raspbian gia' modificata



Lo schermo ha una risoluzione di 320x240 ed una volta avviato X si vede che le finestre sono tutte piu' grandi di questa dimensioni. La  soluzione per spostare l'area di visualizzazione e' quella di cliccare sinistro tenendo premuto il tasto Alt. In questo modo si puo' trascinare la finestra


Riducendo poi il font di default di X e di XTerm si riesce "quasi" a lavorarci

Con la Raspbian gia' modificata e' gia' montato anche il modulo per il touchscreen per cui e' possibile utilizzare il Raspberry con il pennino (in dotazione) od anche con le dita.In alto e' disponibile una tastiera virtuale ma e' veramente difficile usarla

Sulla sinistra dello schermo sono presenti tre pulsanti che sono connessi ai pin GPIO 12,16 e 18

Per completezza il dispositivo dello schermo si trova su /dev/fb1