mercoledì 17 agosto 2016

Texas Instruments SR-51A

Aggiornamento
--------------------------------------------------------------
La calcolatrice e' viva e funziona correttamente alimentata con un trasformatore impostato con 4.5 V e polarita' + al centro
Grazie all'aiuto di Joerg Woerner di datamath.org e ad un tester si vede che la presenza di diodo genera un calo della tensione di 0.7 V per arrivare a circa 3.7 V della tensione del pacco batterie originale



L'aspetto curioso e' che per il calcolo delle funzioni trigonometriche si nota un ritardo rispetto alle calcolatrici moderne




--------------------------------------------------------------
Quando ho visto ad un mercatino questa SR-51A a 5 euro su un banco non ho potuto esimermi dal comprarla (anche perche' era presente la custodia originale)
Da una ricerca la SR-51A e' stata introdotta nel 1975 (!!) e la mia sembra essere uno dei primi modelli perche' monta due chip SCOM uno sopra l'altro (per riferimento vedi qui)





Sulla sinistra i due chip TMC0523 sovrapposti

Ho chiesto al negoziante se era ancora funzionante e sapevo gia' da prima della sua risposta "basta cambiare le batterie" che era una bugia ma non sapevo fino a che punto.



A posteriori ho scoperto che questa calcolatrice ha (aveva) un sistema di batterie ricaricabili che erano ricaricate da un alimentatore esterno (non presente)
Il precedente proprietario aveva fatto un tentativo di recuperarla con abbondante nastro adesivo ma le batterie originali sono completamente ossidate e scuotendo la custodia sono usciti 5 pezzi di lamierino, ovvero i vecchi contatti
Su Internet ho trovato le istruzioni per la riparazione ma non so se avro' mai il tempo per provare
Fra le altre cose il mio pacco batterie sembra proprio essere quello originale

Pacco orginale http://www.datamath.org/JPEG_BP_Repair.htm#BP1A
Con mia grande sorpresa e' anche disponibile anche il PDF del manuale originale