venerdì 21 ottobre 2016

ADXL335 come tiltmetro

Questo e' una verifica se si puo' usare ADXL335 come misuratore di angoli affidabile.
Per ottenere la misura degli angoli il sensore deve essere fermo; a questo puo' si puo' utilizzare la scomposizione del vettore forza di gravita' per misurare gli angoli di pitch e roll

Per effettuare la verifica e' stato impiegato un tavolo di laboratorio inclinabile con una vite senza fine. Per ottenere una misura piu' precisa dell'angolo di inclinazione non e' stato usato un goniometro ma sono stati impiegate le misure dei due cateti dell'angolo in modo da ricavare l'angolo come arctangente


In generale e' stato osservato che in condizioni statiche la misura dell'angolo ha una deviazione standard di 0.25° decimale dal valore medio.

Plottando i dati dell'angolo misurato come arctg e da ADXL335 (entrambe le misure non sono da considerarsi particolarmente raffinate...nonostante l'uso di un calibro le misure delle distanze si sono rivelate piuttosto difficoltose)