venerdì 18 novembre 2016

Amazon Button Tear Down

E' da pochi giorni disponibile in Italia per l'acquisto l'Amazon Button, un dispositivo che permette (in pieno stile IoT) di effettuare acquisti su Amazon con la sola pressione di un tasto.
Grazie all'amico G.S. e' tempo di procedere allo smontaggio



il dispositivo e' facilmente accessibile tramite viti (TORX) e connessioni a scatto e presenta una comoda con alimentazione a batteria di tipo AAA



Quella che e' venduta in Italia risulta essere la revisione 2 della scheda che si differenzia di molto rispetto alla Rev.1 commercializzata negli USA gia' da piu' di un anno (e per la quale esistono gia' molti hack per prendere possesso del dispositivo)


Un primo aspetto importante: rispetto alla versione 1, sulla quale era possibile saldare dei connettori di programmazione per il JTAG, in questa PCB ci sono i punti di saldatura ma non e' presente il chip di programmazione ed interfaccia.
E' presente una connettivita' sia WiFi che BT4
I chip che sono montati, in particolare il microprocessore, sono di particolare interesse
Microcontrollore : Atmel ATSAMG55J19A-MU
 WiFi : Atmel ATWINC1500B
 BT : Cypress CYBL10563-68FNXI

Considerando il tipo di utilizzo il microcontrollore e' un mostro da 120 MHz con SPI, I2C, 8 canali analogici  con ADC a 12 bit