mercoledì 20 novembre 2013

Telerilevamento con Beam

Alla ricerca di un software non coperto da licenza per il telerilevamento di dati Landsat ho provato Beam, un software sponsorizzato da ESA

Il programma e' scritto in Java ed eredita da questa scelta una sostanziale lentezza di calcolo e di gestione dei dati in memoria


Fra i pregi, oltre ad essere gratuito, vi e' la possibilita' di aprire una grande quantita' di formati compreso il recente Landsat 8 (sono esclusi i satelliti iperspettrali) ed una serie di algoritmi avanzati (solo per Meris)

Per poterlo utilizzare al momento attuale per i dati Landsat si deve effettuare un aggiornamento mediante Module Manager (Module Updates) del modulo Landsat perche' in agosto 2013 la Nasa, come spesso accade, ha modificato gli header delle immagini

Interessante da aggiungere a posteriori e' il modulo Envi Reader per le immagini salvate in .hdr