giovedì 9 aprile 2015

Prendere il controllo di un tablet Android con schermo rotto

Mi e' stato prestato (per vedere se lo recuperavo in qualche modo) un tablet Android con lo schermo all'80% distrutto. Il digitalizzatore e tutto il resto funzionano correttamente



Cercare di interagire con il tablet in queste condizioni e' a dir poco proibitivo ma usando Droid at Screen si puo' replicare su computer via cavo Usb il display di Android
Ci sono un po' di limitazioni
1) il sistema deve essere settato in Debug Mode. Fortunatamente nel mio caso era gia' cosi' altrimenti si puo' via Adb forzare via recovery

Adb shell 
echo "persist.service.adb.enable=1" >>/system/build.prop 
echo "persist.service.debuggable=1" >>/system/build.prop 
echo "persist.sys.usb.config=mass_storage,adb" >>/system/build.prop" 
reboot

(sorgente


2) non c'e' un puntatore per cui si deve cliccare piu' o meno a caso sull'icona del tablet una volta presa la mira guardando l'immagine sul desktop

In questo modo si possono effettuare operazioni base (io per esempio sono riuscito ad agganciarlo al WiFi)