lunedì 17 marzo 2014

Could not write bytes: Broken pipe su Ubuntu 12.04

L'errore "Could not write bytes: Broken pipe" e' comparso in modo improvviso e francamente non ho capito il motivo. Fatto e' che in fase di boot e' comparso questo messaggio e non era piu' possibile fare niente

Leggendo un po' sui forum di Ubuntu si dice di reinstallare tutto Xserver-Xorg.

La cosa piu' semplice e' partire in modalita' di recupero e selezione "Enable Network" (se si seleziona root si ha il filesystem montato in sola lettura e nessun supporto di rete)



a questo punto ho lanciato
apt-get install xserver-xorg xserver-xorg-video-all

ma niente da fare. allora da shell ho lanciato startx ed il comando non e' stato riconosciuto
Ho quindi installato anche il pacchetto xinit

apt-get install xinit

ed il sistema e' ripartito in modo corretto