giovedì 31 dicembre 2015

Linux in ChormeOS con Crouton

Dopo aver installato ChromeOS su Samsung N150 (ed averne notato i limiti) ho provato ad usare crouton, un metodo per mettere in esecuzione Linux su ChromeOS dentro un chjail

Dato che non si tratta di un vero hardware Chromebook non e' stato necessario entrare in modalita' Developer

Linux in esecuzione su ChromeOS

Per installare crouton si procede scaricando lo script al seguente indirizzo https://goo.gl/fd3zc
Si digita da dentro il browser CTRL+ALT+T che apre una crosh shell. Si digita quindi

shell

e si lancia lo script

sudo sh ~/Downloads/crouton -t xfce -t core -t cli-extra
(la password e' password su ChromiumOs)

in questo modo viene lanciata l'installazione che dura oltre mezz'ora e che installa una Ubuntu Precise Pangoline con XFCE come desktop. Al termine dell'installazione vengono richiesti username e password dell'utente Ubuntu

sudo sh ~/Downloads/crouton -t xfce -t core or -t cli-extra

al termine ho provato a lanciare X con il comando
sudo startxfce4
ma ho ricevuto l'errore di No Screen Found. Questo e' un problema che si riscontra anche sui veri Chromebook. Su Internet ci sono molte soluzioni proposte ma nessuna ha funzionato
Ho quindi digitato
sudo startcli
e mi sono ritrovato nella shell di Ubuntu

Per spostarsi da Linux a ChromeOS si dovrebbe usare la combinazione ctrl+alt+shift+function+f1/f2 ma per me la combinazione non ha funzionato (cui veri Chromebook ci sono due tasti speciali che svolgono questa funzione)

Per montare il solo chroot si puo' digitare
sudo enter-chroot