giovedì 21 febbraio 2013

Compilatore Pascal su Android

Non e' molto utile ma molto geek utilizzare un compilatore Pascal su un terminale Android anche perche' a me ricorda i tempi del Turbo Pascal 5

Una scelta puo' essere PePe Compiler che eredita molti aspetti dal Turbo Pascal ed in generale i sorgenti per TP girano anche su PePe

Tra gli esempi vi sono alcuni superclassici come il calcolo dei numeri primi e Pi Greco


Al momento non e' pero' implementata la gestione della grafica (ad onore del vero la versione per PalmOS e' decisamente piu' avanzata e gestisce la GUI) e non e' possibile generare un file eseguibile svincolata dal compilatore...in conclusione si tratta di un gran bel giochino...ma un giochino