lunedì 2 settembre 2013

Mjpg-streamer su Raspberry/Raspbian

In questo post viene mostrato come usare MJpg-stream per creare uno stream video mediante Webcam e Raspberry. Le stesse informazioni si possono usare anche per un normale portatile con montato Debian

Sul web si trovano molti post che mostrano questa procedura ma spesso non funzionano piu' per vari motivi.
La prima cosa (piu' importante) e' prelevare l'ultima versione di mjpg-stream mediante Subversion da Sourceforge

svn checkout svn://svn.code.sf.net/p/mjpg-streamer/code/ mjpg-streamer-code

in seguito si digita

apt-get install libv4l-dev libjpeg8-dev imagemagick 
per soddisfare le dipendenze della compilazione
Andando nella sottodirectory mjpg-streamer-code si vedra' che esiste una sottodirectory  mjpg-streamer ed un mjpg-streamer-experimental ..io ho preferito quella non sperimentale

si inizia la compilazione con
make USE_LIBV4L2=true clean all

se ci sono problemi nell'includere V4L si lanci il seguente comando e si ripeta il make

cd /usr/include/linux sudo ln -s ../libv4l1-videodev.h videodev.h

siamo alla fine. Si digiti
export LD_LIBRARY_PATH=. 

a questo punto il file README indica di lanciare il programma con la seguente riga
./mjpg_streamer -o "output_http.so -w ./www"

ma io ho trovato piu' semplice lanciare il comando
./start.sh

lo streaming si dovrebbe avviare senza problemi (ovviamente se la webcam e' collegata) e per osservare il flusso dati ci si puo' collegare via web browser all'indirizzo

http://mioip:8080/?action=stream

Ho provato anche VLC per fare streaming via web ma Raspberry ha delle risorse troppo limitate per poter gestire un cosi' pesante carico di lavoro