lunedì 14 aprile 2014

Controllo remoto su Linux con TeamViewer


Di solito quando installo software di controllo remoto su Windows uso LogMeIn ma in questo caso dovevo utilizzare un client Linux e la procedura di uso di Hamachi per LogMeIn non e' proprio lineare, cosi' ho provato ad utilizzare TeamViewer

Il software si scarica direttamente in formato .deb dall'indirizzo
http://www.teamviewer.com/it/download/linux.aspx

e si installa con il solito dpkg -i nome.deb

A questo punto da linea di comando si lancia il comando
./teamview

viene richiesto un account (che corrisponde ad una e-mail ed una password)


in seguito si imposta la password specifica per il computer client. Sono previsti codici che consentire il controllo remote anche ad altri utenti


La cosa carina e' che al successivo riavvio Teamview viene caricato automaticamente senza modificare nessun script di boot

Per controllare la macchina Linux ho scelto di usare un Mac. La procedura di installazione e' semplicissima e l'interfaccia grafica e' identica a quella per Linux
Una volta loggati vengono mostrate le macchine client accese e facendo doppio clic ci si collega


A differenza di LogMeIn non si utilizza il browser (almeno non in modo esplicito) e non e' richiesta l'installazione di nessun plugin dato che il lavoro viene fatto tutto dall'applicazione scaricata  all'inizio 

E' anche disponibile un client Android anche se la sua usabilita' non e' molto buona