venerdì 21 dicembre 2018

DynamoDB su localhost

Per configurare DynamoDB in localhost si devono seguire un serie di passi

1) Si deve installare AWS Cli tramite pip install awscli

2) Si deve lanciare il comando aws configure per vedere se e' stata impostata la region (di solito e' su None). Nel mio caso ho impostato eu-west-1

3) da questo link si scarica la versione locale di DynamoDB. Si scompatta e si lancia il comando (viene aperto un server in ascolto sulla porta 8000, se la porta e' occupata si possono modificare le impostazioni)

java -D"java.library.path=./DynamoDBLocal_lib" -jar DynamoDBLocal.jar

4) a questo punto si apre un altro terminale si puo' iniziare ad interagire con DynamoDB per esempio con

aws dynamodb list-tables --endpoint-url http://localhost:8000

puo'essere necessario indicare la region usando aws configure

per creare una tabella (esempi da questo link)
Attenzione : se si lavora in locale si deve sempre utilizzare lo switch --endpoint-url http://localhost:8000 ed aggiungerlo ai comandi sottostanti

aws dynamodb create-table \ --table-name Music \ --attribute-definitions \ AttributeName=Artist,AttributeType=S \ AttributeName=SongTitle,AttributeType=S \ --key-schema AttributeName=Artist,KeyType=HASH AttributeName=SongTitle,KeyType=RANGE \ --provisioned-throughput ReadCapacityUnits=1,WriteCapacityUnits=1

e per inserire una riga

aws dynamodb put-item \ --table-name Music \ --item \ '{"Artist": {"S": "No One You Know"}, "SongTitle": {"S": "Call Me Today"}, "AlbumTitle": {"S": "Somewhat Famous"}}' \ --return-consumed-capacity TOTAL


Nessun commento:

Posta un commento