martedì 8 ottobre 2019

M5Stack Fire





Per interagire con MicroPython direttamente su M5Stack Fire ci si puo' collegare via USB

Si collega il cavo, si apre un terminale seriale e si preme CTRL+C dopo aver premuto il tasto di reset.




Se si usa Minicom si deve disabilitare il controllo di flusso (altrimenti non viene lanciato CTRL+C)


A questo punto si possono inserire comandi Python mediante REPL

Per interagire con il filesystem si puo' usare ampy

ampy --port /dev/ttyUSB0 rm file.py  (cancella file)
ampy --port /dev/ttyUSB0 mkdir test  (crea dir)
ampy --port /dev/ttyUSB0 ls  (lista)
ampy --port /dev/ttyUSB0 put test.py  test/test.py  (carica un file dal computer al Fire)

Un altro metodo comodo per programmare e' usare VSCode (anche in Linux) usando il plugin m5stack-mpy (si installa usando le istruzioni a questo link)


Una volta installato il plugin si clicca Add M5Stack nella barra in basso e si seleziona la checkbox della porta seriale. Si apre quindi il menu a tendina M5Stack Device da cui si possono gestire anche la cancellazione e creazione dei file nel filesystem

Il metodo forse piu' potente per programmare M5Stack Fire e' usare la Arduino IDE
Si deve aggiungere tra le board il link

https://dl.espressif.com/dl/package_esp32_index.json

Si aggiunge poi la libreria M5Stack direttamente la library manager di Arduino IDE

Nessun commento:

Posta un commento